Cosa analizziamo con lo screening


La European Sperm Bank accetta solo il 5-7% di tutti i candidati che fanno richiesta di diventare donatori. Controlliamo attentamente l'alta qualità del seme dato che ciò è di basilare importanza per una gravidanza perfettamente riuscita. Effettuiamo esami genetici approfonditi in modo da rendervi assolutamente sicuri della vostra scelta. Molti dei nostri esami superano ampiamente i requisiti stabiliti dalla Direttiva Tessuti della UE.

Criteri di selezione iniziali

  • Qualità del seme e conta spermatica
  • Età (18-39 anni)
  • Esame fisico da un medico qualificato
  • Personalità

Esami del sangue e delle urine (* test effettuati con un intervallo di 90 giorni)

  • Tipizzazione del gruppo sanguigno
  • Gruppo chimico
  • Analisi completa del sangue
  • HIV I/II *
  • HTLV I/II*
  • Epatite B *
  • Epatite C *
  • Sifilide *
  • CMV IgG/IgM *
  • Clamidia *
  • Gonorrea *
  • Ulteriori esami sulla base delle attività di viaggio del donatore
  • Zika
  • Febbre del Nilo occidentale

Valutazione del rischio e prove genetiche

Donatori che presentano un’analisi cromosomica anormale (cariotipo) e/o sono portatori di una delle seguenti malattie NON saranno accettati nei programma di donazione del seme.

    Tutti i potenziali donatori.
  • Anamnesi familiare fino alla terza o quarta generazione, esaminata da uno specialista in genetica.
  • Analisi cromosomiche (cariotipo)
  • Screening per la fibrosi cistica per evidenziare eventuali mutazioni nel gene corrispondente
  • SMA (atrofia muscolare spinale) in tutti i donatori attivi dal gennaio 2015. Per sapere lo stato di un esame per un donatore specifico, basta contattarci.
  • Perdita dell'udito non sindromica e sordità (relativa a GJB2) per nuovi donatori attivi da giugno 2016 Per sapere lo stato di un esame per un donatore specifico, basta contattarci.
  • Talassemia alfa e beta e anemia falciforme (screening tramite HPLC ed ematologia dei globuli rossi). In Europa settentrionale meno di 1 su 1.000 sono portatori di suddetta malattia.

  • Donatori potenziali con antenati ebrei o franco-canadesi
    • Sindrome di Bloom
    • Morbo di Canavan
    • Disautonomia familiare
    • Anemia Fanconi tipo C
    • Morbo di Gaucher
    • Mucolipidosi tipo IV
    • Morbo di Niemann-Pick
    • Morbo di Tay-Sachs